Home » Shop in Italy » Prodotti Tipici » L' ANIMA POPOLARE DELLA CUCINA LOMBARDA

Prodotti Tipici


L' ANIMA POPOLARE DELLA CUCINA LOMBARDA

RICCHI PIATTI DA INGREDIENTI POVERI


La cucina lombarda, o meglio le cucine della Lombardia, si sono espresse adeguandosi ai valori storici, culturali e ambientali della regione solcata dai grandi fiumi che scendono dalle Alpi distendendosi nelle grasse pianure dopo aver indugiato negli ampi laghi in un panorama vario e diversificato come diversi sono i modi di interpretare i cibi.


E’ sintomatico rilevare come una plaga ricca come quella lombarda abbia riservato un’attenzione particolare ai prodotti poveri e di minor pregio che sono entrati nella composizione dei piatti più caratteristici. La cucina milanese, in particolare, si esprime in alcune preparazioni che nobilitano i tagli meno pregiati che compongono la cazzoeula, già posciandera; le polpette e i mondeghilli ; i oss bus; la tempia (testa del maiale ) cont i scisger e la busecca pre colombiana con i scisger (ceci) e post colombiana con i fagioli bianchi. Persino la costoletta è un adattamento del fastoso impiego della polvere d’oro sostituita con il pangrattato.
Purtroppo la cucina lombarda è stata una palestra per i cultori del dubbio alla continua ricerca di elementi che possano, in qualche modo, vanificare una tradizione: tarli che scavano fino a trovare l'oggetto del loro desiderio di infrangere un mito; mentre nella cucina lombarda aleggiano miti e leggende da cogliere nella loro espressione di sentimenti umani.

DAL PANETTONE AL GORGONZOLA ALLA ZUPPA PAVESE AL TORRONE UNA SINFONIA DI SAPORI
L'affetto dimostrato dal giovane garzone che dona il risotto giallo alla figlia del maestro nel giorno delle nozze. L'ardire della massaia pavese che offre all'imperatore Francesco I la zuppa arricchita con un semplice uovo. L'arguzia dell'oste che propina una forma di stracchino avariato nella sua osteria di Gorgonzola dando origine ad uno dei più apprezzati formaggi erborinati. La passione del rampollo degli Atellani che accetta di fare il fornaio nella bottega dell'amata per la quale arricchisce il pane creando il panettone. Il passaggio di potere dai Visconti agli Sforza è testimoniato dal torrone, che prende il nome dal famoso torrazzo, e creato dai pasticceri cremonesi in occasione delle nozze di Bianca Maria Visconti con Francesco Sforza. La disputa sulla costoletta alla milanese non ha senso poiché, cinque secoli prima della stesura dell'introvabile lettera di Radetzky, i milanesi "doravano" le carni con il pangrattato sostituendo alla polvere d'oro, ritenuta utile per curare le coronarie, con pane grattugiato.

Molto rimane delle tradizioni lombarde, nonostante l'invasione di trattori che hanno dato vita a cucine regionali e, più recentemente a cucine etniche.
"Ma la cucina è fatta per uomini forti - scriveva Giovanni Cenzato - non esiste cucina per gli ammalati. La cucina per ammalati è la riduzione di ogni gioia, la limitazione di un amplesso ideale. Ed è questa robustezza il carattere della cucina milanese e guai a levarglielo, ma è robustezza che si sposa all'onestà dei cibi, onestà che deriva, a sua volta, dalla sua semplicità".

( Fonte Le Mappe dei Tesori d' Italia Speciale Better Life)



Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: Piazza del Duomo Milano  20010  (MI)


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- In Viaggio con l'Arte

Paesaggi su Tela

I protagonisti della cultura lombarda, bellezza, ingegno e creatività umana, opere che si intrecciano direttamente con la storia italiana lasciando tracce profonde su tutto il...

Province: Milano

- In Viaggio con l'Arte

Ville e Giardini sul Lago

Splendido spicchio della Lombardia d'autore, con un grande valore paesaggistico e storico, dove natura e insediamenti si fondono in un quadro di ville e parchi pensili sulle...

Province: Monza e Brianza - Milano - Como

- In Viaggio con l'Arte

Monza: Culla della civilta' Briantea

Il grande slancio urbanistico del '700, quando la città si arricchì di alcune splendide dimore signorili, come la celebre Villa Reale, con il suo bellissimo Parco..

Province: Monza e Brianza

- A Tempo di Musica

Locale Alternativo

Locale Alternativo ?..Scegli Tu il Locale più trendy..Cocktail Ritmi Musicali divertimento e Compagnia.. Guarda sulla Mappa... perchè la notte è da Vivere1

Province: Monza e Brianza - Milano - Bergamo - Brescia - Lodi

- Viaggi senza Barriere

Patrimonio Artistico Musicale

Il Patrimonio culturale Italiano un bene inestimabile accessibile da tutti coloro che vogliono approfondire la propria conoscenza e ammirarne la sua bellezza, un percorso tra Arte...

Province: Milano

- Un Pizzico di Tutto

Milano nel segno del Trendy

Un Weekend nella città dei teatri, delle gallerie d'arte e Musei d'arte contemporanea. I locali storici di Brera, il vivace quartiere Ticinese, con i negozi di tendenza, e i...

Province: Milano

- Vacanze Sportive

Passeggiata nell'Arte

Una Piacevole passeggiata nel centro vitale Lombardo, lungo i portici sfavillanti di vetrine,le vie dell'arte Classica, per arrivare al relax della "Grande Area Verde"

Province: Milano

- In Viaggio con l'Arte

Tra il neo Classico e Liberty

Un percorso tra le esperienze artistiche e culturali dello stile Neo-Classico e le splendide testimonianze di costruzioni in stile liberty nel Centro Milanese

Province: Milano

- Seguendo la Storia

Leonardo da Vinci a Milano

Tracce di Leonardo da Vinci a Milano, qui ha vissuto per 25 anni, invano inseguito il sogno di fondere la più colossale statua di bronzo della sua epoca, il monumento a Francesco...

Province: Milano

- La Natura in Penisola

Itinerario delle Conche

Percorso storico culturale dei Navigli Milanesi

Province: Milano

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Tesori D'Italia Magazine

Iscriviti

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca Punti d'Interesse