Home » Percorsi Turistici » » Vallata delle Pietre

Vallata delle Pietre


Il percorso può avere inizio a Gambarie, ben attrezzato centro di villeggiatura.
Percorrendo la s.s.183, non si può fare a meno di visitare la maestosissima area Gracanica, dopo circa 3 km si prenderà a sinistra la strada che sale verso Montalto.
Il fondo é molto dissestato ma dopo 4 km si giunge a l'ampia strada asfaltata che porta alla diga sul torrente Menta. Dopo 4 km si giunge alla località Cacciadiavoli (1673m), punto più alto dell'itinerario. Si inizierà a scendere di quota ma non fatevi distrarre dall'ebrezza della velocità perché dovrete prestare attenzione ad un bivio ad un chilometro circa dal precedente.
Si imboccherà un curvone dove vi troverete di fonte pinete maestose. Lo sterrato prosegue in discesa e dopo tre bivi si giugerà al rifugio forestale di Cropané; continuando a pedalare dopo un chilometro noterete degli sterrati sulla sinistra. Imboccateli ma con molta prudenza perché terminano sul ciglio della frana Colella. Tornando alla strada asfaltata e dopo un centinaio di metri ci si vi troverà una pineta a destra ed uno sterrato che si inoltra.
Lasciato il centro abitato di San Lorenzo, la strada prosegue con numerose curve fino a raggiungere Roccaforte del Greco. Posto su un monte alto 935 metri e anticamente chiamato appunto Vunì (monte), è uno dei comuni che rappresenta la comunità dei greci in Calabria e dove ancora si può sentire il suono dell’antico idioma. Nel centro cittadino è possibile individuare l’antico nucleo abitativo con piccole e semplici case e la Chiesa di San Rocco, restaurata da qualche anno, dove si conserva una statua del XV secolo della Madonna con Bambino. Nelle vicinanze, in località Chorio di Roccaforte è possibile ammirare
la chiesetta bizantina della famiglia Tripepi eretta intorno alla seconda metà del 1700
In circa 3 km (2 bivi: andate sempre a sinistra) giungerete in località Misunoi. In questo tratto vedute molto suggestive del paese di Roccaforte del Greco.
Giunti quindi alla strada asfaltata noterete, sul lato opposto a quello dal quale provenite, troverete un'altra strada, sempre asfaltata ma meno larga ed in salita. È questo un tratto di appena un chilometro ma di salita molto dura.
Le tre strade conducono: a destra a monte Scafi, diritto a un rifugio e a sinistra a Gallicianò. È interessante la deviazione, di circa 1km; sino a monte Scafi da dove ammirerete la vallata Amendolea ed il corso maestoso e tortuoso della fiumara. Imboccata la strada per Gallicianò, che alterna tratti di asfalto e di sterrato, inizia una discesa vertiginosa ed all'unico bivio che
incontrerete, in prossimità di un acquedotto, andando a sinistra giungerete al paese. Attraversando il ponte Lapsé passerete sulla riva destra della fiumara Amendolea e proseguendo tra rigogliosi agrumeti in poco tempo raggiungerete il mare. Se vorrete riposarvi, imboccata la s.s.106, andate a sinistra e dopo 200m incontrerete il camping "Il Boschetto" che sorge proprio sulla foce dell'Amendolea.

☆ CERCA UN' HOTEL NELLE VICINANZE☆

Ulteriori Informazioni

Prenota/o richiedi informazioni sull'organizzazione di una visita guidata

Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- In Viaggio con l'Arte

Reggio Calabria

Mare da sogno, in una terra che, grazie alle numerose testimonianze storiche e ai rigogliosi paesaggi naturali, si rivela un vero e proprio museo all'aria aperta.

Province: Reggio di Calabria

- Gustiamo l' Italia

Sapori Antichi

Millenaria cultura enogastronomica..le tradizioni e le contraddizioni di tutti i popoli che dai Greci in poi si sono susseguiti..prodotti genuini e qualitativamente superiori..

Province: Reggio di Calabria

- Un Pizzico di Tutto

Paesi d'antiche Origini

Le tradizioni sono lo specchio dei popoli. Un viaggio tra cultura, religione e storia

Province: Reggio di Calabria

- La Natura in Penisola

Costa Viola

La strada costiera si snoda lungo le pendici ricoperte dalla macchia Mediterranea e dai tradizionali terrazzamenti da dove è possibile ammirare un panorama unico

Province: Reggio di Calabria

- In Viaggio con l'Arte

Epoche dell' Arte

Il patrimonio artistico della provincia di Reggio Calabria rispecchia le sue vicissitudini storiche e custodisce tracce di inestimabile valore degli insediamenti preistorici e...

Province: Reggio di Calabria

- Vacanze Sportive

Vallata delle Pietre

Agli interessi paesaggistici per la fiumara Amendolea, la più imponente dell'Aspromonte, l'itinerario unisce quelli storici e linguistici di un'area dove si parla ancora una...

Province: Reggio di Calabria

- Seguendo la Storia

Antico Sentiero Greco

Un viaggio nell'antico sentiero che portarono i Greci nelle nostre terre..un viaggio che portò ad un luminoso periodo di civiltà protrattosi dal VII al IV secolo a. C.

Province: Reggio di Calabria

- La Natura in Penisola

Natura in Aspromonte

Picchi scoscesi e quasi inaccessibili su cui spiccano da lontano paesini solitari.. un percorso tra foreste e la rigogliosa vegetazione popolata da una moltitudine di animali...

Province: Messina - Reggio di Calabria

- Sul Cammino di Fede

Spiritualità e Arte Sacra

tradizione religiosa, tra arte e spiritualità, segni che affondano nel tempo..

Province: Reggio di Calabria - Messina

- A Tempo di Musica

Folklore e Tradizione

I calabresi, amorosamente legati alle loro abitudini, hanno conservato molte testimonianze della vita di un tempo negli usi, nei costumi, nella musica, nelle feste, nelle...

Province: Reggio di Calabria - Catanzaro

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Tesori D'Italia Magazine

Iscriviti

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca Punti d'Interesse