Home » Natura e Benessere » Parchi e Riserve Naturali » Parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga

Parchi e Riserve / Video


Parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga



La presenza fisica dell'Ente sul territorio è garantita da una strategica e funzionale rete di strutture amministrative-tecnico-scientifiche e promozionali che favoriscono il contatto diretto e continuativo con le popolazioni residenti, le istituzioni locali e sempre più numerosi visitiatori. Si tratta ormani di un riconosciuto "bene collettivo" attorno al quale, nella condivisione di scelte e percorsi partecipati a favore di un ambiente montano che di fatto costituisce un ?monumento europeo alla biodiversità?, si stringono oggi amministratori, forze socali e cittadini.
È un territorio cerniera tra la regione euro-siberiana e quella mediterranea, in cui si localizza la montagna più elevata dell?Appennino che racchiude l?unico ghiacciaio dell?Europa meridionale. La posizione geografica, l?altezza raggiunta dalle montagne, nonché la differente geologia dei rilievi: calcari e dolomie sul Gran Sasso e sui Monti Gemelli, arenarie e marne sui Monti della Laga, determinano una straordinaria ricchezza di specie animali e vegetali, nonché una varietà di ecosistemi e paesaggi davvero unica.


Il Parco ospita numerose specie faunistiche e floristiche esclusive di quest?area, inoltre gli animali più rappresentativi dell?Appennino quali il lupo, il camoscio d?Abruzzo, l?orso, l?aquila reale o il biancone che evocano con forza una natura primordiale e selvaggia. La millenaria opera dell?uomo si è integrata in maniera armonica in questo superbo contesto ambientale arricchendolo ulteriormente. Antichi paesaggi agrari e pastorali quali i campi aperti, i mandorleti, i monumentali boschi di castagno, i geometrici orti fluviali, sono solo alcuni dei risultati del lavoro di generazioni di contadini e pastori. Ogni valle conserva ancora le sue antiche varietà colturali, gelosamente custodite come si deve a ciò che c?è di più prezioso dell?eredità dei padri. Si coltivano tuttora le lenticchie ad oltre 1500 m di quota, la pastinaca, lo zafferano, la solina, l?antico grano tenero conosciuto già in epoca romana, l?aneto o il coriandolo.

( Fonte www.gransassolagapark.it)


Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: Via del Convento L' Aquila  67010  (AQ)
Tel. 0862.60521
Fax. 0862.606675
Email. ente@gransassolagapark.it

Link di approfondimento Sito Web


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- In Viaggio con l'Arte

Abruzzo, Sulmona, Roccaraso & Castel di Sangro

In questo itinerario partiamo dalla città situata al centro della Val Peligna.

Province: L' Aquila

- La Natura in Penisola

Itinerari Naturalistici in Abruzzo

Il territorio regionale abruzzese è disseminato di numerose e suggestive emergenze naturali di eccezionale valore che non sempre sono inserite all'interno della perimetrazione...

Province: L' Aquila - Teramo - Chieti

- Vacanze Sportive

Turismo equestre, una vacanza in Abruzzo a cavallo

L’Abruzzo, per il numero di parchi naturali e per la varietà degli ambienti, offre molte possibilità a chi vuole trascorrere una vacanza a cavallo, in modo di poter godere...

Province: L' Aquila - Teramo

- In Viaggio con l'Arte

Fiabesco Paesaggio d' Abruzzo..

Un intenso fine settimana (o 5 giorni) in cui spicca il connubio tra arte e ambiente: fiabesco paesaggio d'Abruzzo e emozionanti monumenti della storia.

Province: L' Aquila

- Seguendo la Storia

Ripatransone, il borgo marchigiano con il "vicolo più stretto" d' Italia

Siamo, con precisione, nella cittadina che si è aggiudicata la nomea di ‘Belvedere del Piceno’, proprio grazie alle sue peculiarità e caratteristiche morfologiche.

Province: L' Aquila - Ascoli Piceno - Ancona - Macerata

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Tesori D'Italia Magazine

Iscriviti

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca Punti d'Interesse