Home » Natura e Benessere » Luoghi naturali » Riserva Naturale delle Cesine

Luoghi Naturali / Parchi e Riserve


Riserva Naturale delle Cesine


Percorrendo in auto la strada litoranea adriatica salentina, a circa 5 Km. da San Cataldo (l'antico Porto Adriano a servizio di Lecce) si raggiunge la zona umida delle Cesine che si estende per 620 ettari con la sua Oasi Naturalistica di rara bellezza, caratterizzata dalla presenza di una ricca e varia vegetazione oltre ad una numerosa fauna stanziale e migratoria.


Il suo nome deriva dal latino "Seges" (zona incolta, abbandonata) e ricorda la pratica medioevale di tagliare gli alberi e di bruciare i boschi per ricavare terreni fertili. Era una cittadella che si ergeva nei dintorni del castello di caccia realizzato da Alfonso Dell'Acaya. I due stagni Salapi e Pantano Grande, alimentati dalla piogge, sono separati dal mare da un cordone di dune sabbiose.

L'oasi è stata istituita nel 1978 a seguito della dichiarazione di valore internazionale della zona per effetto della convenzione firmata a Ramsar (Iran) il 2/2/1971 e nel 1980 è stata riconosciuta Riserva Naturale dello Stato di Popolamento animale.

Attualmente l'Oasi, che comprende 380 dei 620 ettari della zona umida, è gestita dal WWF.

Nella riserva vi è la masseria "Le Cesine", adibita a foresteria e centro visite. Una serie di sentieri natura attraversano le pinete e la macchia mediterranea terminando con capanni di osservazione che si affacciano sui pantani; uno di questi sentieri è attrezzato per essere fruito dai portatori di handicap.

( Fonte www.comunedivernole.it)




Link
Scheda Info   Foto  

Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: Piazza Vittorio Veneto 54, Vernole  73029  (LE)
Tel. 329 83 15 714 0832 89 91 11
Email. lecesine@wwf.it


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- La Natura in Penisola

Tour Naturalistico in Puglia

Bianche scogliere calcaree, grotte, gole profonde, abissi, vasti altipiani, fanno della Puglia la meta ideale per chi ama le bellezze paesaggistiche..

Province: Lecce

- Vacanze Sportive

Trekking in Natura Selvaggia

Sulla serra di Lido Conchiglie in una natura selvaggia

Province: Lecce

- A Tempo di Musica

Puglia in Musica

E’ musica di tamburello, sempre e dovunque, nelle aie di campagna, nelle piazze, nel cieco dei vicoli, negli stadi.. La tarantola ragno velenoso il cui morso "pizzica" La...

Province: Lecce

- Seguendo la Storia

I Castelli nel Salento

Gli Angioini, ma soprattutto gli Aragonesi prima ed i vari governi vicereali poi, crearono una rete completa di fortificazioni, gli esempi più significativi sono nelle province...

Province: Brindisi - Lecce - Taranto

- In Viaggio con l'Arte

Lecce - La Nobile Signora del Barocco

Decorazioni festose non solo nelle facciate delle chiese e palazzi, ma anche gli scaloni interni altari monumentali: carattere e stile architettonico decorativo che si sviluppò a...

Province: Lecce

- La Natura in Penisola

Essenza del Mare tra Coste e Marine

Suggestivo promontorio con pareti alte e rocciose a picco sul mare che formano insenature, spiaggette e grotte..

Province: Lecce

- Vacanze Sportive

Pedalando tra natura e cultura salentina

7 giorni di natura, cultura e sport, vivendo il mare. Pedalando nell\'aria salentina, nelle sue bellezze e nelle tante culture che qui hanno segnato la storia.

Province: Lecce

- Gustiamo l' Italia

Con Avanguardie Cicloturismo in terra amica

Questo tour ciclabile ci permette di conciliare le infinite bellezze dell’entroterra salentina, partendo da quelle naturalistiche, alle tradizioni e alla conoscenza della...

Province: Lecce

- Viaggi senza Barriere

Da nord a sud tra borghi castelli e natura

Un viaggio in treno attraverdando la Valle d'Itria: il cuore bianco della Puglia, sino ad immergersi nel cuore del salento.

Province: Bari - Lecce

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Tesori D'Italia Magazine

Iscriviti

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca Punti d'Interesse