Home » Interviste » Ambasciatore Claudio Moreno

Ambasciatore Claudio Moreno


Horticultural Word EXPO2012 dal 5 aprile al 7 ottobre. Dove si impara a conoscere la natura e si rende conto così che fiori, piante, alberi, frutta, verdure e prodotti della dieta mediterranea sono importanti nella nostra vita quotidiana per un vivere sano in salute.

 

 

 

 

 

 

Ambasciatore Claudio Moreno

Commissario Generale per le Esposizioni Internazionali di Venlo e Yeosu 2012

 
commissariato Generale per l’Esposizione Mondiale Ortofrutticola e Floreale di Venlo collocato all’interno del Ministero degli Affari Esteri rappresenta la collaborazione tra vari Dicasteri,

Enti territoriali, Associazioni di categoria e privati imprenditori. Caratteristica dell’Italia è proprio l’attività di vari protagonisti nella valorizzazione del patrimonio naturale e nella sua trasformazione in moderno trainante fattore dell’economia nazionale.

Nonostante l’innegabile posizione di eccellenza che la produzione ortofrutticola e floreale italiana riveste da sempre in Europa dal punto di vista qualitativo e quantitativo, l’attuale Floriade 2012 fa registrare la prima partecipazione ufficiale dell’Italia in questa importante categoria di Esposizioni, che vivono lungo un arco di ben sei mesi e che giungono ora alla 18ma edizione.

 

La partecipazione italiana con il padiglione nazionale è dunque una presa di coscienza dell’importanza di tali manifestazioni e può preludere ad una futura candidatura ad ospitare una prossima edizione nel nostro Paese.

In realtà queste Expo, beneficiarie del prestigioso riconoscimento del Bureau International des Expositions, si distinguono da Fiere specializzate e Mostre campionarie per l’attenzione e l’importanza che esse attribuiscono al ruolo ed alla funzione della vita in armonia con la natura ed ai benefici che la società può ottenere dall’utilizzo sostenibile dell’agricoltura, dell’alimentazione e da un rapporto corretto con l’ambiente. Servono inoltre a mantenere un contatto aggiornato con il miglioramento delle colture e delle specie vegetali, con la relazione che intercorre tra i prodotti della terra e la salute, con uno stile di vita e di educazione delle giovani generazioni ispirato al rispetto della natura e del mezzo ambiente.

Si presentano e si elaborano, in queste occasioni collettive, soluzioni di sviluppo sostenibile che non comportino interventi eccessivamente invasivi della chimica, della tecnologia e dell’industria sulla natura. Si approfondiscono e si scambiano ipotesi e ricerche innovative nei settori delle energie alternative, della genetica dei prodotti agricoli, dell’abolizione dei fattori nocivi e inquinanti dell’ambiente. Ma l’Expo è anche un poderoso mezzo di conoscenza reciproca delle tradizioni dei Paesi, delle opportunità ambientali e paesaggistiche celebrate in parchi e giardini storici, riserve naturali e risorse di agroturismo, di cure termali. In particolare in Italia la natura, la frutta, i fiori hanno costituito nei secoli una grande fonte di ispirazione di pittori, scultori, musicisti come dimostrato dai capolavori artistici a noi tramandati da secoli; essi figurano tra le testimonianze mondiali di civiltà e di patrimoni storici comuni.

Un Padiglione nazionale ispirato alle tradizioni costruttive montane albergherà questo viaggio attraverso le bellezze, le tradizioni e le realtà naturali del nostro Paese. Strettamente legata alle tradizioni culturali esiste in Italia più che in ogni altro Paese una grande diversità di patrimoni culinari storici regionali e di moderna enogastronomia. Sulla tela di fondo di queste variegate esperienze si è andata innestando l’affermazione di una pratica alimentare che ha unito abitudini ancestrali alle più moderne tecniche nutrizioniste: la dieta mediterranea, che ha avuto il riconoscimento dell’UNESCO come patrimonio immateriale dell’umanità ed è stata esaltata come un regime alimentare che concilia il piacere della buona tavola con la salute dell’organismo.
testo alternativo

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Tesori D'Italia Magazine

Iscriviti

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca Punti d'Interesse