Castello di Saint Pierre Comune di Mantova Castel Sant'angelo Basilica di Santa Chiara Torre del Barbarossa Comune di SIENA Parco dei Mostri Bomarzo Cenacolo Vinciano "Unesco" Comune di PADOVA Museo del Castagno Abbazia di Montecassino Visita Virtuale Castello Sforzesco Porto Antico di Genova Ponte di Tiberio Circo Massimo Necropoli della Banditaccia " Unesco " Villa Borromeo d'Adda Chiesa San Giovanni Battista Mercatino di Natale di Bressanone Basilica di San Michele Maggiore Castello di Gorizia Piazza di Spagna Comune di Anghiari Isole Eolie " Unesco " Basilica San Nicola Piazza delle Erbe Le Orridi di Bellano Chiesa Matrice PALAZZO SALIS Dolmen La Chianca
Home » Arte e Cultura » Palazzi, Ville e Castelli » Castello Angioino

Ville&Castelli


Castello Angioino

Si giunge percorrendo via Margherita di Savoia sino a Largo Castello.


Realizzato da Alfonso Castriota tra il 1530 ed il 1540, il Castello ha un impianto trapezoidale con quattro bastioni ai vertici. Notevole ed elegante è il portale di accesso di stile catalano-durazzesco.


Il Castello si trova in un ampio largo, detto Largo Castello, ubicato nel cuore del borgo antico. Risale agli anni tra il 1530 ed il 1540 e fu realizzato per Alfonso Castriota, signore di Copertino su progetto di Evangelista Menga.
E' interamente realizzato in pietra di carparo bruno, ha un impianto trapezoidale rinforzato ai vertici da quattro possenti bastioni, interamente circondato da un fossato profondo tre metri , una volta coltivato ad agrumeto.

Al castello si accede per mezzo di un ponte in pietra e di un bellissimo portale di gusto catalano-durazzesco che contiene, nei ritratti dei medeglioni che lo decorano, la storia dei signori di Copertino. Un ingresso a baionetta introduce nell'atrio scoperto: sulla sinistra c'è il Mastio Angioino, col basamento scarpato e lo stemma dei D'Angiò Durazzo, risalente al Quattrocento. Il castello è costituito da tre piani, di cui uno interrato. Il piano terra è esternamente percorso da una galleria che serviva come camminamento di ronda. Dall'atrio scoperto si accede nella cappella di San Marco, affrescata dallo Strafella, pittore copertinese del XVI secolo. Allo stesso piano troviamo il portico dei Pignatelli, la galleria normanna, la galleria angioina e altri locali destinati a scuderie. Al piano elevato ci sono le terrazze con i giardini pensili , Palazzo Vecchio, il palazzetto dei Pignatelli, il Mastio Angioino e l'appartamento del castellano.
Nel Castello si tiene, nelle prime due settimane di settembre di ogni anno, un'interessante mostra di antiquariato e d'arte.



Link
Visita Virtuale  

Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: Largo Castello Copertino  73043  (LE)
Tel. O832947858


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- La Natura in Penisola

Tour Naturalistico in Puglia

Bianche scogliere calcaree, grotte, gole profonde, abissi, vasti altipiani, fanno della Puglia la meta ideale per chi ama le bellezze paesaggistiche..

Province: Lecce

- Vacanze Sportive

Trekking in Natura Selvaggia

Sulla serra di Lido Conchiglie in una natura selvaggia

Province: Lecce

- A Tempo di Musica

Puglia in Musica

E’ musica di tamburello, sempre e dovunque, nelle aie di campagna, nelle piazze, nel cieco dei vicoli, negli stadi.. La tarantola ragno velenoso il cui morso "pizzica" La...

Province: Lecce

- Seguendo la Storia

I Castelli nel Salento

Gli Angioini, ma soprattutto gli Aragonesi prima ed i vari governi vicereali poi, crearono una rete completa di fortificazioni, gli esempi più significativi sono nelle province...

Province: Brindisi - Lecce - Taranto

- In Viaggio con l'Arte

Lecce - La Nobile Signora del Barocco

Decorazioni festose non solo nelle facciate delle chiese e palazzi, ma anche gli scaloni interni altari monumentali: carattere e stile architettonico decorativo che si sviluppò a...

Province: Lecce

- La Natura in Penisola

Essenza del Mare tra Coste e Marine

Suggestivo promontorio con pareti alte e rocciose a picco sul mare che formano insenature, spiaggette e grotte..

Province: Lecce

- Vacanze Sportive

Pedalando tra natura e cultura salentina

7 giorni di natura, cultura e sport, vivendo il mare. Pedalando nell\'aria salentina, nelle sue bellezze e nelle tante culture che qui hanno segnato la storia.

Province: Lecce

- Gustiamo l' Italia

Con Avanguardie Cicloturismo in terra amica

Questo tour ciclabile ci permette di conciliare le infinite bellezze dell’entroterra salentina, partendo da quelle naturalistiche, alle tradizioni e alla conoscenza della...

Province: Lecce

- Viaggi senza Barriere

Da nord a sud tra borghi castelli e natura

Un viaggio in treno attraverdando la Valle d'Itria: il cuore bianco della Puglia, sino ad immergersi nel cuore del salento.

Province: Bari - Lecce

Newsletter

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca

Cerca Punti d'Interesse

villa torretta