Cenacolo Vinciano "Unesco" Villa Ghirlanda Silva Comune di Assisi Parco dei Mostri Bomarzo Necropoli della Banditaccia " Unesco " Abbazia San Benedetto Chiesa San Clemente Castello Aragonese Villa Casati Stampa a Muggiò Museo Rocca Sanvitale Teatro Farnese Villa Sagramoso Perez-Pompei Le Orridi di Bellano Duomo di Gubbio Palazzo Strozzi Basilica di  S. GIUSEPPE MOTTA Eventi ad Arcore Royal Academy Porto Antico di Genova La Casa di Giulietta Museo Archeologico Nazionale La Centopietre Comune di SIENA Circolo Culturale Vimercatese Pieve di Santa Maria Museo Civico del Sigillo Castello di Chignolo Po Basilica di San Domenico Area Marina Protetta Punta Campanella Comune di Castelfranco di Sopra
Home » Arte e Cultura » Itinerari Culturali, Artistici e Religiosi » Il-Cuore-di-Vigevano » Il Cuore di Vigevano

Il Cuore di Vigevano


La città di Vigevano si trova sulla riva destra del Ticino a circa 35 chilometri sia da Milano che da Pavia, della cui provincia fa parte. Fondamentale per la conoscenza della città è la visita al centro storico che prende avvio dalla celebratissima Piazza Ducale, considerata fra le più belle piazze d'Italia. Voluta nel 1492 da Ludovico Maria Sforza detto il Moro, come anticamera nobile al castello, è un vero gioiello dell'architettura rinascimentale, ancora oggi cuore e salotto di Vigevano. Sulla piazza, nel punto più alto della città, si erge la Torre, costruita a più riprese a partire dal 1198 e ultimata dal Bramante alla fine del quattrocento. Si accede poi al cortile del Castello Sforzesco, costruito a partire dalla prima metà del sec. XIV e modificato in epoche diverse. Il castello si compone di più parti che si affacciano sul cortile maggiore. Il Mastio, su tre lati, con quattro torri agli angoli, fu voluto da Luchino Visconti, Podestà di Vigevano, come dimora degna di ospitare la corte milanese ed in grado di difenderla. A lato del corpo principale, sul fianco della bramantesca Loggia delle Dame, gli agili colonnati della Falconiera lo collegano alle tre scuderie del tardo quattrocento, che chiudono il cortile sino alla torre. Dal Mastio parte anche la Strada Coperta, la più lunga del mondo (ben 164 metri!), destinata a scavalcare il borgo per collegare rapidamente il castello con un rivellino, la Rocca Vecchia, porta d'accesso verso le campagne. Attualmente sul sito dell'originaria rocca vecchia, sorge un amplissimo maneggio coperto chiamato Cavallerizza grande. Ritornando in piazza si può visitare il Duomo rinascimentale che si presenta con una facciata ellittica costruita nel 1680 dal Vescovo spagnolo Juan Caramuel per mascherare la difformità della disposizione della chiesa, disassata rispetto alla piazza. All'interno è conservato un prezioso Museo del Tesoro con oreficerie cinquecentesche ed arazzi fiamminghi. Opportuno è anche il giro delle vie che circondano le antiche mura da cui si notano interessanti scorci del castello e di edifici coevi.


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- Seguendo la Storia

Vigevano viscontea e sforzesca

Antichi castelli, chiese e abbazie memorie archeologiche, nelle città ricche d'arte e di storia e nella campagna dagli ampi orizzonti, scanditi da lunghe file di pioppi e risaie...

Province: Pavia

- In Viaggio con l'Arte

Il Cuore di Vigevano

Il salotto di Vigevano dove passeggiare sotto i portici tra le colonne di granito e le facciate completamente ricoperte con affreschi dai colori rinascimentali, un' itinerario per...

Province: Pavia

- Un Pizzico di Tutto

I Mulini nel Pavese

riscoprire il territorio lomellino e il complesso sistema di regimazione, misurazione e distribuzione delle acque che ha modellato nel tempo il paesaggio e l\'agro-ecosistema...

Province: Pavia

- In Viaggio con l'Arte

Musei illustrano la città

Situati nella splendida cornice del trecentesco Castello Visconteo, i Musei Civici costituiscono un punto di partenza privilegiato per incominciare a conoscere Pavia, una tappa...

Province: Pavia

- Seguendo la Storia

Il più bel capitolo Lombardo

La sua posizione geografica, seduta com’è sulla riva del Ticino ci introduce agevolmente nella conoscenza del suo passato..città tre volte capitale di regno, coi Goti, coi...

Province: Pavia

- Seguendo la Storia

Convivio di Re Poeti e Trovatori

Nel cuore dell’Oltrepò pavese, in posizione dominante su uno sperone di 750 metri sorge uno dei più bei borghi della provincia di Pavia, Oramala: convivio di re, poeti e...

Province: Pavia

- Seguendo la Storia

Lomellina Reale

Una zona pianeggiante delimitata dai fiumi Po, Ticino e SesiaRicca, terra ricca di storia e di tradizioni contadine affascina per i magnifici e superbi moumenti..

Province: Pavia

- Seguendo la Storia

Pavia capitale di regno

Una visita alla città proclamata capitale del regno longobardo ricche suggestioni che quel lontano ma glorioso periodo della storia medievale ha lasciato..

Province: Pavia

- Sul Cammino di Fede

Sant'Agostino riposa qui

Nella quiete della pianura, tra le risaie vicino a Pavia ripercorriamo i pensieri di Sant' Agostino visitando i luoghi che raccontano la sua vita..

Province: Pavia

- Seguendo la Storia

Fabula Viscontea

Un percorso in un ritaglio di storia nel pavese, una splendida stagione di fioritura artistica e culturale..

Province: Pavia

Newsletter

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca

Cerca Punti d'Interesse

villa torretta