Luoghi Religiosi / Video / Visite Virtuali Web cam


Duomo


Il Duomo di Cefalù è un monumento arabo-normanno del XII secolo d'eccezionale interesse storico e artistico. Si tratta di una delle più grandi cattedrali siciliane che, realizzata su progetto "normanno", risente fortemente del bagaglio artistico-culturale degli esecutori, arabi e bizantini, che erano siciliani.
I lavori per la sua costruzione cominciarono nel 1131, per volere di Ruggero II che probabilmente aveva l'intenzione di destinare l'edificio a Pantheon della monarchia normanna.

Questo spiega la presenza di due sarcofagi in porfido che si trovavano all'interno, poi trasferiti nella Cattedrale di Palermo da Federico II. Tuttavia, secondo la tradizione, il Duomo fu innalzato al Salvatore, in osservanza di un voto di Ruggero II che, travolto da una tempesta, trovò scampo presso la costa di Cefalù.
La facciata si erge tra le due maestose torri normanne. Ad un attento osservatore non sfuggirà di certo la differente forma delle cuspidi e dei merli alla sommità delle due torri; alcuni studiosi attribuiscono queste differenze al fatto di voler rappresentare distintamente il potere civile e quello religioso.

La torre di destra con la cuspide a forma di Mitra rappresenta il potere vescovile, quella di destra maggiormente decorata e con la cuspide poliedrica rappresenta invece la corona regale.
L'interno è suddiviso in tre navate che terminano ciascuna con un'abside; ovviamente è la centrale quella più imponente. Una volta entrati, l'attenzione è subito catturata dai magnifici mosaici (1148), dai toni di una varietà e brillantezza stupefacenti, su fondo dorato che ornano l'abside e le sue pareti laterali, l'emiciclo (sottostante l'abside) e la fascia del coro.


Nell' abside è raffigurata l'immagine del Cristo Pantocratore, con le braccia allargate, una in segno di benedizione, l'altra mentre regge la bibbia. Nella bibbia è riportata, in greco e in latino, la frase: "Io sono la luce del mondo, chi mi segue non cammina nelle tenebre,ma avrà luce di vita". L'immagine riporta alla memoria il Cristo Pantocratore di Monreale e quello della Cappella Palatina del Palazzo dei Normanni; qui a Cefalù però la caratterizzazione dei lineamenti della figura di Cristo lo rende più "umano". Si dice anche che, per rendere omaggio a Ruggero II, l'artista che eseguì il mosaico si ispirò ai lineamenti del Re.

Nell'emiciclo è raffigurata invece l'immagine della Madonna che prega assieme a quattro arcangeli e, nella parte inferiore, ai dodici apostoli.
La fascia del coro è caratterizzata dalla presenza di quattro angeli e quattro arcangeli, mentre nelle pareti dell'abside ritroviamo mosaici della fine del 1200 rafiguranti santi e profeti che attorniano il Cristo, immagine predominante.

( Fonte www.cittadeimosaici.it)


Schede informative: ItaliaMappe.it

Contatti

Indirizzo: PIAZZA DUOMO 1, cefalu'  .  (PA)
Tel. +39?(0921)?922021


Percorsi Turistici Nei Dintorni...

- Gustiamo l' Italia

Ricette e Tradizioni in Agriturismo

Rivivere le tradizioni della campagna siciliana, con la conoscenza dei prodotti tipici della gastronomia locale nella riscoperta di antiche ricette..

Province: Agrigento - Catania - Palermo - Ragusa - Siracusa - Trapani - Messina - Enna

- In Viaggio con l'Arte

Palermo Fascino Arabo

Scarica in formato .Pdf
La bellezza della citta' di Palermo è dovuta non solo alla sua millenaria...

Province: Palermo

- In Viaggio con l'Arte

Shopping Mercatini

Passeggiare per le città della Sicilia invoglia a fare compere per portarsi a casa un souvenir dell’isola. I luoghi tradizionali sono i mercatini rionali o le zone storiche in...

Province: Palermo

- In Viaggio con l'Arte

La Via del Barocco

Il Barocco, stile ricco e fantasioso, onirico e surreale, in Sicilia scandisce gli spazi con linee e curve capaci di tradurre in realtà le più ardite utopie, trasforma...

Province: Catania - Palermo - Siracusa

- Un Pizzico di Tutto

Natura,Storia & Spettacoli dal Fascino Antico

In tutte le stagioni, la Val di Mazara offre un calendario ricco di appuntamenti culturali ed enogastronomici che esaltano il territorio e i suoi sapori.

Province: Agrigento - Palermo - Trapani

- La Natura in Penisola

Prodigi della Natura

Quattro parchi regionali, quattro aree marine protette, 76 riserve: una Sicilia a misura di natura, tutta da scoprire

Province: Trapani - Agrigento - Palermo

- In Viaggio con l'Arte

Cefalù, Erice, Mazara del Vallo, Sciacca

Chiese sontuose che custodiscono tesori, castelli che raccontano la storia di secoli lontani e borghi medievali dominati dalle botteghe artigiane.

Province: Trapani - Palermo - Agrigento

- Un Pizzico di Tutto

Palermo, Scrigno di meraviglie

Edifici che rivelano il passaggio in città di grandi sovrani, desiderosi di lasciare segni tangibili della loro potenza.

Province: Palermo

- Un Pizzico di Tutto

Ispirazioni Creative che Parlano della Sicilia

Suggestioni di Viaggio
Con le parole, le immagini o le note: affreschi di una regione viva e ricca di cultura, dalla quale lasciarsi stupire ed ammaliare.

Province: Palermo - Ragusa - Catania - Siracusa - Agrigento - Messina

- In Viaggio con l'Arte

Simboli di Storia, Identità & Culture

Il turismo internazionale, i borghi di qualità, le scoperte urbane, gli inglesi in Sicilia, i luoghi da scoprire del Val Demone.

Province: Catania - Messina - Palermo

Cerca

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Tesori D'Italia Magazine

Iscriviti

Mappe Interattive

Cerca Città:

Cerca Punti d'Interesse